Parma – Oxford 1 Febbraio 2009

“Il caso Cartesio” di Daniele Bondi, RusconiLibri, 2011

“L’anniversario della morte del filosofo. È solo una coincidenza?”
[…]
“Dovrei dirle di sì, ma, in realtà, non lo è.”
[…]
“Qualcosa mi dice che l’idea di invitarmi al convegno non è del professor Caroti, ma sua. È così?”
Interdetta. Ammutolita. Come diavolo avrà fatto a intuire le mie intenzioni dopo due sole parole scambiate al telefono? “Sì, è mia. […]”
Difficile da credere, eppure quell’inglese se ne esce subito con quest’altra trovata: “Se azzardassi che il vero motivo dell’invito non ha nulla a che vedere né con il convegno in sé, né coi vostri studenti, lei, Elisabetta, come reagirebbe?”

In questo capitolo ci imbattiamo nell’inizio di una relazione lavorativa piena di colpi di scena fra un professore di Filosofia di Oxford ed una dottoranda di Filosofia dell’Università di Parma, la mia città.

Un professore intelligente, sveglio, attento ai particolari, che stupirà e farà imbarazzare una donna seria, attenta e un po’ ingenua: un’accoppiata vincente! 😉

Sono passati diversi anni da cui ho letto questo libro, ma mi è rimasto veramente nell’anima, amo i gialli e questo è veramente ben fatto, fra realtà e fantasia, fra storia e presente, fra intrighi e mille personaggi. Se vuoi leggere l’introduzione che ho fatto a questo libro, puoi leggerla nella prima citazione: Stoccolma, Dicembre 1649

Chissà, prima o poi potrei anche rileggerlo!

Se vi è piaciuta la citazione tratta da questo libro, potrete trovarlo e leggerlo tutto d’un fiato a questo link: Il caso Cartesio

Se leggerai questo libro fammi sapere come ti sta sembrando o cosa ne pensi una volta concluso: lasciamo un commento! 👇🏼 Grazie!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...